Un itinerario fra i beni artistici del territorio grecanico – A tour amid the cultural heritage of the Graecanic area

Un itinerario fra i beni artistici del territorio grecanico – A tour amid the cultural heritage of the Graecanic area Il percorso SS. 106 – Condofuri Marina – Amendolea – Gallicianò – Bova Marina – Bova – Roghudi – Roccaforte del Greco – SS. 106. SS. 106 – Pentedattilo – SS. 106. SS. 106 – Staiti – SS. 106. Il territorio è quello del versante sud dell’Aspromonte che comprende i comuni di Condofuri, di Roccaforte del Greco, di Roghudi e di Bova, compresa la fascia…

Dalla rinascita di Pentedattilo all’esperienza dei “Borghi Solidali” From the rebirth of Pentedattilo to the “Solidarity Village” experience

Dalla rinascita di Pentedattilo all’esperienza dei “Borghi Solidali” From the rebirth of Pentedattilo to the “Solidarity Village” experience Il borgo rurale di Pentedattilo, situato nell’Area Grecanica calabrese, sorge in una pittoresca posizione a circa 30 km da Reggio Calabria, tra le colline che si affacciano sul Mar Ionio. Il centro è arroccato ai piedi di una rupe (Monte Calvario) dalla caratteristica forma che ricorda quella di una ciclopica mano, da cui molto probabilmente deriva il nome: Pentadàktylos (cinque dita). La rocca di Pentedattilo è uno…

Paleariza, il festival della Calabria Greca The Paleariza Festival

Paleariza, il festival della Calabria Greca The Paleariza Festival   Paleariza (in calabro-greco l’Antica Radice), si svolge ogni anno ad agosto nell’Area Grecanica. È un festival che sviluppa la propria proposta sulla traccia delle musiche etniche e delle musiche dal mondo, world oriented, etno-acustiche, di tradizione e di composizione. Dal 2013 è in corso un tentativo di allungamento del suo calendario all’inverno ed alla primavera. Il centro della sua offerta è una programmazione di concerti e di attività di scoperta e lettura del territorio nel…

Danza e socialità nell’Aspromonte greco Dance and sociality in Greek Aspromonte

Danza e socialità nell’Aspromonte greco Dance and sociality in Greek Aspromonte.     Certamente sappiamo che la festa e la danza tradizionale erano due elementi indissolubili nel mondo popolare greco-calabro almeno sino alla seconda guerra mondiale. In tutto l’Aspromonte greco comprendendo anche l’area di Cardeto (ellenofona sino al primo novecento) ballare era una condizione decisiva addirittura per potersi sposare. Si facevano chilometri a piedi per ballare nei giorni di festa comandata e la comune vita del paese era sospesa per consentire suono e ballo ininterrotto.…

Musica e strumenti dell’Aspromonte greco The music and instruments of Greek Aspromonte

Musica e strumenti dell’Aspromonte greco The music and instruments of Greek Aspromonte   Il maggior sollazzo dei ricchi e dei poveri è quello di raccogliersi ad udire le belle tragude o canzoni, accompagnate dalla zampogna e dal tamburello che spesso improvvisano sotto le finestre delle donne amate, o radunandosi di sera specie di festa. Cesare Lombroso, In Calabria, (Giannotta Editore, Catania, 1898) La musica e il canto tradizionale sono state in “era pretelevisiva” il divertimento pressoché esclusivo in tutto l’Aspromonte Greco. Con gli anni ‘50…

Una cucina di pastori e contadini Shepherds and farmers’ food

Una cucina di pastori e contadini Shepherds and farmers’ food La cucina tradizionale dell’Aspromonte greco è spartana, “di montagna” ma non per questo priva di sapore e di gustose sorprese. Sino agli anni ‘60 prevalevano alcuni elementi base oggi non sempre reperibili. Per il pane ad es. accanto alla farina di grano era in uso quella di segale, di ghianda o di castagna e varie altre farine “minori”. Per le paste, il grano talvolta si mescolava all’orzo, alla segale, al granoturco e così via. Fra…

L’Area Grecanica oggi fra antiche radici e turismo sostenibile – The Graecanic area today amidst ancient roots and sustainable tourism.

L’Area Grecanica oggi fra antiche radici e turismo sostenibile The Graecanic area today amidst ancient roots and sustainable tourism Area Grecanica? Isola Ellenofona? Dov’è l’Area Grecanica? Ma i confini ed i territori coincidono con la presenza della lingua? A queste semplici domanda sicuramente corrisponde invece una serie più complessa di risposte. L’Area Grecanica coincide con il comprensorio della vecchia Comunità Montana Versante Jonico Meridionale e coinvolge, da Occidente ad Oriente, i territori dei comuni di Melito, San Lorenzo, Bagaladi, Roghudi, Roccaforte del Greco, Condofuri, Bova…

I Riza… La lunga radice dei Greci di Calabria The Riza… the Greek-Calabrian people’s ancient roots

I Riza… La lunga radice dei Greci di Calabria The Riza… the Greek-Calabrian people’s ancient roots I Riza… La lunga radice dei Greci di Calabria The Riza… the Greek-Calabrian people’s ancient roots In principio c’era la Magna Grecia, ma dopo avvenne che… La grecità in Calabria ha radici antichissime che non si limitano alla Magna Grecia ma si legano alla storia del Tema tis Calavrìas, la provincia occidentale dell’Impero Bizantino di cui la regione costituì per secoli un avamposto. Certo rimane un fatto straordinario la…